Galleria Comunale d’arte Moderna
Comune di San Severino Marche
Musei Storico-Artistico

La Galleria D’arte Moderna conserva una raccolta di quadri d’arte contemporanea e una collezione di dipinti di Filippo Bigioli, pittore e incisore dell’800. Ha sede al Piano Nobile del Palazzo Municipale, edificato nel 1764 su progetto dell’architetto romano Clemente Orlandi. Le ottocentesche sale di rappresentanze sono decorate e arredate con mobilio dei secoli XVII-XIX. La “Sala degli Stemmi”, dipinta da Raffaele Fogliardi, propone nel fregio gli scudi gentilizi delle famiglie sanseverinati. La “Sala d’Accoglienza”, ora sala consiliare, ha il soffitto dipinto con Scene marine di naiadi e tritoni e alle pareti due grandi tele eseguite nel 1884 da Mariano Piervittori, raffiguranti due illustri settempedani: l’anatomista Bartolomeo Eustacchio e l’ottico Eustacchio Divini. Le sale attigue custodiscono la collezione di Filippo Bigioli (1798/1878), pittore e incisore, che svolse la sua attività tra Roma e le Marche, a cui è stata dedicata una grande retrospettiva nell’estate 1998. La raccolta comprende dipinti dell’artista di carattere mitologico, storico, religioso e di costume; disegni e cartoni e 27 bozzetti della Galleria Dantesca di recente acquisizone.

tel. 0733/638414

apertura a richiesta